STUDIO DI FATTIBILITÀ DELLA STRADA A SCORRIMENTO VELOCE S-19, BABICA - DOMARADZ

COMMITTENTE

Generalna Dyrekcja Dróg Krajowych i Autostrad (GDDKiA)

VALORE INDICATIVO DELL’OPERA

4,000,000 (Design Value)

ANNO DI COSTRUZIONE

2018 (Start Design)

A seguito della gara vinta nel 2018, la IRP, unitamente a Promost Consulting S.r.l.  si è aggiudicata un’altra gara di progettazione per la redazione dello studio di fattibilità della strada a scorrimento veloce S-19, Babica - Domaradz. Questo tratto rappresenta circa 23 Km del più ampio progetto relativo alla realizzazione della strada a scorrimento veloce “Via Carpatia”.

L'area oggetto del contratto di investimento è quella che interessa i comuni Czudec, Strzy?ów, Niebylec e Brzozowski, oltre, ovviamente a Babica e Domaradz, rispettivamente sezioi di inizio e fine del lotto stradale. Questa zona è composta prevalentemente da aree forestali, piccoli boschi, terreni agricoli ed è attraversata da diversi corsi d’acqua di maggiori e minori dimensioni. 

La sezione di inizio è rappresentata dal termine del primo lotto della S-19, ed i particolare dallo svincolo di Babica al km 21+650, dove la strada attraversa il fiume Wis?ok e l'area associata Natura 2000, correndo in direzione sud. Dopo la frazione di Wielkie Pole arriva l’incrocio stradale Strzy?ów-nowarnowa dove la S-19 si inrocia con la strada statale Nowarnowa - Niebylec. Il centro MOP è previsto su entrambi i lati della strada nell'area di Jawornik. Proseguendo verso sud, la superstrada attraversa la strada nazionale n. 19, quindi entra nell'area protetta del paesaggio Hy?ie?sko-Gwo?nicki. Giunti in prossimitá della città di Domaradz, il tracciato di progetto attraversa la strada statale Domaradz - Przysietnica, e più a sud, si interseca con la strada n. 886. Qui, quindi, è pianificato l'incrocio di Domaradz dove termina il percorso.

 

Parametri tecnici di base:

- classe tecnica S;

- velocità di progetto - 100 km / h;

- velocità massima - 110 km / h;

- numero di corsie - 2 x 2;

- larghezza corsia - 3,50 m.

 

Oggetti di ingegneria:

Secondo l'attuale stato di avanzamento delle opere di progettazione (10.2018), è previsto quanto segue:

- 3 o 2 tunnel stradali (vengono svolte attività per ottimizzare il percorso S19 e ridurre il numero di tunnel)

- 11 cavalcavia;

- 1 ponte;

- 7 viadotti;

- 2 incroci stradali;

- 7 tombini;

- Opere minori di varia natura.